Benvenuti nel portale Associazione Sangro Aventino
0872-660320
  • Home
  • Traversata di Monte Pallano

Traversata di Monte Pallano

Percorso più breve, ma altrettanto interessante è questo itinerario proposto per attraversare il Monte Pallano da un versante all'altro, nella parte più centrale della montagna. Anche in questo caso si parte dal centro abitato di Tornareccio in direzione sud, dopo circa 1 km si lascia la SP 216 e si svolta a destra, si inizia a salire passando vicino al campo sportivo e, dopo alcuni tornanti, si giunge su un ampio pianoro. Qui si consiglia una sosta per visitare l'area del Lago Nero e il territorio circostante, oppure si può raggiungere a valle della strada il piccolo Lago la Rifrasina. Il percorso prosegue sempre lungo la strada asfaltata e, dopo aver attraversato un tratto all'interno del bosco, si arriva ad un piccolo valico, nella parte più meridionale del vasto pianoro sommitale di Monte Pallano. Questo luogo permette di osservare gran parte del territorio del SIC e tutto il panorama circostante, verso la Majella e le montagne più interne del Medio ed Alto Sangro. Con una breve passeggiata di poche centinaia di metri, scendendo in direzione del sottostante Lago di Bomba, è possibile visitare il sito archeologico dell'abitato romano di Fonte Benedetti. Circa un km più a monte, verso il centro dell'altopiano, sul crinale orientale, vi sono ubicate le Mura Paladine, una muraglia costruita con giganteschi massi rocciosi e realizzata tra il V e il IV sec. a.C. dalla locale popolazione italica. Si tratta della principale attrattiva del circondario, l'opera più importante, e che rappresenta, senza ombra di dubbio, il simbolo di Monte Pallano. L'itinerario prosegue lungo la strada fino a raggiungere il punto più elevato, ma per raggiungere la cima di Monte Pallano, 1.020 m s.l.m., bisogna passare a piedi tra le antenne e i ripetitori che purtroppo ne deturpano il paesaggio. Tornando indietro di circa 500 m si svolta a destra e si inizia a scendere verso la valle del Sangro. Gran parte del percorso si sviluppa tra i boschi che ricoprono il versante occidentale della montagna. Si consiglia di effettuare una sosta per osservare la piccola ma straordinaria Cascata del torrente Canaloni, ricca di concrezioni e formazioni di travertino, interamente ricoperta di muschi, epatiche e felci. Scendendo più a valle merita una sosta ed una visita la contrada Sambuceto, famosa per la ricchezza di acque sorgive e per la storica fontana monumentale. Da qui, dopo qualche chilometro, si giunge nel centro abitato di Bomba per concludere l'itinerario. L'intero tragitto descritto, da Tornareccio a Bomba, misura complessivamente circa 15 km.

È possibile effettuare una variante a questo percorso senza passare per Monte Pallano. Sempre partendo da Tornareccio si prosegue lungo la SP 216, si supera la contrada S. Giovanni e, in prossimità del Fontanile Acquachiara, si svolta a destra, imboccando la strada che attraversa l'intero Bosco di Fonte Campana e che scende a valle fino a ricongiungersi con la strada descritta precedentemente, poco più a monte della contrada Sambuceto di Bomba. Questo itinerario, che unisce ugualmente Tornareccio a Bomba, è più breve e misura complessivamente 11 km.

Amministrazione trasparente

Amministrazione Trasparente

Albo pretorio online

Nata nel 1998, l’Associazione tra Enti Locali del Sangro Aventino è costituita da 63 comuni situati nella Provincia di Chieti e L’Aquila. Avente come capofila il Comune di Atessa, essa nasce per l’esercizio associato di funzioni e servizi comunali ed è regolata mediante una convenzione fra gli Enti associati.
CONTACT INFO

ASSOCIAZIONE TRA ENTI LOCALI SANGRO AVENTINO

Via Nazionale, SNC - 66030 Santa Maria Imbaro (CH)
C.F.: 01846480695

Email: associazione@sangroaventino.eu
PEC: suap@gigapec.it - suapediliziasangro@pec.it
Tel. 0872 - 660320

Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
© 2018 Associazione Sangro Aventino - Ente Capofila: COMUNE DI ATESSA - C.F. 01846480695 - AREA RISERVATA